Stampa

Fantasy

FANTASTICI
sono i più noti esseri che popolano le favole, fanno sognare e spaventare; incarnando magicamente sia il bene che il male

Diavoli
Impersona il Male, ha sembiante di uomo con corna e una barbetta a punta. Nella tradizione bolognese il personaggio si sdoppia in due demoni uno rosso e uno verde, nelle farse classiche spaventano a turno Fagiolino e Sganapino con improvvise sortite; se ne va sprofondando negli inferi con fragore di tuono.

Streghe
La nostra tradizione la vuole sempre vecchia e bruttissima... compie malefici con intrugli a base di erbe, ossa, code di lucertola, ali di pipistrello... qualcuna e a volte deturpata da cicatrici o priva di un occhio.

Maghi
La figura del Mago negli spettacoli d'animazione la si trova nelle fiabe o nelle commedie fantastiche, dove aiuta i protagonisti contro i malvagi, oppure muta in ricchezza la grama vita dei poveri coi suoi arcani sortilegi. A volte può avere valenza negativa in questi casi ostacola con perfidia la riuscita di ogni buon’ azione, nell’eterna lotta fra il Bene e il Male; quasi sempre appare e scompare dentro una nuvola di fumo.

Fate
La nostra tradizione la vuole giovane e dotata di una bellezza eterea spesso alleata dei protagonisti per la riuscita di progetti benefici.

Draghi
Mostro favoloso rppresentato come enorme rettile che sputa fuoco. Sganassapopoli è il nome creato da Ermanno Pazzaglia per il più temibile di tutti i draghi.

Giganti
E' inutile perdersi in commenti inutili... Solo c'è da chiedersi come facciano a stare nel casotto!

Troll
Rosy è una femmina di Troll molto intraprendente.

Morte
Simbolo arcaico come il diavolo, nel mondo dei burattini, non può mancare la Morte che, come nel mondo parallelo degli umani, viene puntualmente temuto, esorcizzato, schernito, deriso, ma solo nel "casotto" può essere sconfitto.


Share